(troppo vecchio per rispondere)
DOBERMANN in appartamento
Alonzo
2007-01-14 15:48:11 UTC
Buongiorno a tutti,
ho aperto questa nuova discussione per chiedere a chi possiede e
conosce bene il dobermann alcune domande.
Abito al centro di Roma in un appartamento di circa 130 mq con un
piccolo balcone, insieme ai miei genitori e mio fratello... loro sono
molto dubbiosi sulla possibilità di far entrare in casa un nuovo
membro come il dob per motivi come: l'affidamento di questo spetterebbe
solamente a me, poichè loro escono la mattina presto tornando a casa
solo per cena... per me nn ci sarebbe alcun problema perche sono sicuro
che riuscirei a dargli l'amore che desidera senza però, altro punto
fisso dei miei, non trascurare i miei impegni universitari che mi
obbligano i primi giorni della settimana a rimanere per circa 6 ore
lontano dal mio nuovo amico. Nel mio tempo libero faccio jogging,
questo lo dico perche la mattina può farmi compagnia
correndo,giocando,e sfogandosi per poi affrontare alcune ore da solo
senza soffrire (ho scoperto che soffre molto la solitudine). Il secondo
problema è il mio condominio... è solito il dob ad un abbaio
eccessivo nelle ore del giorno e della notte? perche questo mi
recherebbe diversi problemi con i miei vicini... Sarebbe la mia prima
esperienza con un animale domestico ed ho sempre valutato il dob come
il cane per eccellenza: forte ed elegante, sensibile e coraggioso....
per questo la mia scelta è ricaduta su di lui (anzi su di lei... una
femminuccia rispecchia maggiormente i pregi elencati, in più dovrebbe
essere piu placata in casa). Prima dei saluti mi rimane un ultimo
dubbio... è sicuro comprare la dob da un privato (portaportese)? o è
meglio correre in un allevamento? chi ne conosce uno buono a Roma o
provincia nn esiti a contattarmi....

Grazie a tutti, ogni consiglio mi sarà ben accetto... spero tranne
quello di dover cambiare la mia scelta!
Ciao, Gianluca.
Dario
2007-01-14 15:53:49 UTC
"Alonzo" <***@hotmail.it> ha scritto nel messaggio news:***@m58g2000cwm.googlegroups.com...
Buongiorno a tutti,
ho aperto questa nuova discussione per chiedere a chi possiede e
conosce bene il dobermann alcune domande.
cut
dubbio... è sicuro comprare la dob da un privato (portaportese)? o è
meglio correre in un allevamento? chi ne conosce uno buono a Roma o
provincia nn esiti a contattarmi....

a Campagnano vicino la FIAT ce ne sta uno con ottimi esemplari.
Si chiama Antonio ma non ricordo il cognome.....
Le Bestioline
2007-01-14 16:33:16 UTC
In news:***@m58g2000cwm.googlegroups.com,
*Alonzo* <***@hotmail.it> scriveva/wrote/schrieb:

| Buongiorno a tutti,
| ho aperto questa nuova discussione per chiedere a chi possiede e
| conosce bene il dobermann alcune domande.
| Abito al centro di Roma in un appartamento di circa 130 mq con un
| piccolo balcone, insieme ai miei genitori e mio fratello... loro sono
| molto dubbiosi sulla possibilità di far entrare in casa un nuovo
| membro come il dob per motivi come: l'affidamento di questo
...

Guarda che chi ti potrà dare le risposte più precise è la Venereplaz, visto
che anch'essa vive nel centro di Roma in un' appartamento non solo con una
Dobi, ma anche con una Malin e qualch'altra roba pelosa.
E per quanto ne so vive bene, serena e tranquilla. ;-)

--
Wuff
Le Bestioline (non puntate / nicht punktiert / no dots)

www.millenniumdogs.net

Gott erschuf den Menschen, weil er vom Affen enttäuscht war.
Danach verzichtete er auf weitere Experimente.
Dio creò l' uomo perché la scimmia l' aveva deluso.
Dopo però rinunciò ad altri sperimenti.
[Mark Twain]
Coso
2007-01-14 17:52:17 UTC
"Alonzo" <***@hotmail.it> ha scritto nel messaggio news:***@m58g2000cwm.googlegroups.com...

membro come il dob per motivi come: l'affidamento di questo spetterebbe
solamente a me, poichè loro escono la mattina presto tornando a casa
solo per cena... per me nn ci sarebbe alcun problema perche sono sicuro
che riuscirei a dargli l'amore che desidera senza però, altro punto
fisso dei miei, non trascurare i miei impegni universitari che mi
obbligano i primi giorni della settimana a rimanere per circa 6 ore
lontano dal mio nuovo amico.


Cosidera che la tua situazione cambierà nel giro di qualche anno e potresti
ritrovarti a lavorare fuori roma. Un cane è come un diamante, è per sempre.
Sofy
2007-01-14 18:36:34 UTC
Post by Alonzo
Buongiorno a tutti,
ho aperto questa nuova discussione per chiedere a chi possiede e
conosce bene il dobermann alcune domande.
*Ciao! Anche io abito a Roma, ma per 'Centro' che zona intendi? Sarebbe
l'ideale se avessi una zona verde vicino casa non accessibile alle
macchine ! (anche per i tuoi polmoni d'altronde ;-) )
Il dobermann può tranquillamente vivere in appartamento, a patto che
quotidianamente tu gli conceda del tempo per sfogare le sue tantissime
energie e il jogging mattutino è l'ideale!
Anche io vado all'università, devo dire che la mia Cleopatra non sta
quasi mai del tutto sola, perché spesso, quando non ci sono, mia madre
è a casa o la porta con sé, comunque quando capita non ha mai dato
particolari problemi (a parte pattugliare casa in cerca di roba da
mangiare incustodita). Se ad esempio la pattumiera che ho in un
balconcino non è stata ben chiusa e conteneva qualcosa di allettante
è capitato che l'ho trovata rovesciata...Devo dire però che da quando
ho anche un gatto ho notato ancora meno il verificarsi di queste
piccole "marachelle"


< Il secondo
Post by Alonzo
problema è il mio condominio... è solito il dob ad un abbaio
eccessivo nelle ore del giorno e della notte?
*No..a meno che non sente altri cani abbaiare o rumori sospetti...in
pratica fa la guardia :-)


perche questo mi
Post by Alonzo
recherebbe diversi problemi con i miei vicini... Sarebbe la mia prima
esperienza con un animale domestico ed ho sempre valutato il dob come
il cane per eccellenza: forte ed elegante, sensibile e coraggioso....
per questo la mia scelta è ricaduta su di lui (anzi su di lei... una
femminuccia rispecchia maggiormente i pregi elencati, in più dovrebbe
essere piu placata in casa).
*Confermo..inoltre avrai meno problemi con altri cani maschi (e
soprattutto con i loro padroni!)

Prima dei saluti mi rimane un ultimo
Post by Alonzo
dubbio... è sicuro comprare la dob da un privato (portaportese)?
*è sicuro..a meno che tu non ti faccia infinocchiare! Ci sono persone
serie e no, diffida ovviamente di chi non ti mostra i genitori e i
rispettivi pedigree, di chi ti fa 2 prezzi diversi se lo vuoi con o
senza pedigree (i venditori seri non ti daranno mai un cane senza
pedigree!).

o è
Post by Alonzo
meglio correre in un allevamento? chi ne conosce uno buono a Roma o
provincia nn esiti a contattarmi....
*Eccoti un buon allevamento vicino roma (dove ho preso il mio primo
dobermann!)

http://www.campagnanensis.it/ita/indexita.asp
Post by Alonzo
Grazie a tutti, ogni consiglio mi sarà ben accetto... spero tranne
quello di dover cambiare la mia scelta!
Ciao, Gianluca.
Ciao! Sofy
Nicos
2007-01-14 20:26:20 UTC
Post by Alonzo
Buongiorno a tutti,
ho aperto questa nuova discussione per chiedere a chi possiede e
conosce bene il dobermann alcune domande.
Abito al centro di Roma in un appartamento di circa 130 mq con un
piccolo balcone, insieme ai miei genitori e mio fratello... loro sono
molto dubbiosi sulla possibilità di far entrare in casa un nuovo
*e hanno ragione, tenere un cane in casa sarà per voi un impegno per
tutti quanti, valuta bene....

Nel mio tempo libero faccio jogging,
Post by Alonzo
questo lo dico perche la mattina può farmi compagnia
correndo,giocando,e sfogandosi per poi affrontare alcune ore da solo
senza soffrire (ho scoperto che soffre molto la solitudine). Il secondo
problema è il mio condominio... è solito il dob ad un abbaio
eccessivo nelle ore del giorno e della notte?
*Su questo non saprei come consigliarti, visto che non conosco i dob...

perche questo mi
Post by Alonzo
recherebbe diversi problemi con i miei vicini... Sarebbe la mia prima
esperienza con un animale domestico ed ho sempre valutato il dob come
il cane per eccellenza: forte ed elegante, sensibile e coraggioso....
per questo la mia scelta è ricaduta su di lui (anzi su di lei... una
femminuccia rispecchia maggiormente i pregi elencati, in più dovrebbe
essere piu placata in casa). Prima dei saluti mi rimane un ultimo
dubbio... è sicuro comprare la dob da un privato (portaportese)? o è
meglio correre in un allevamento? chi ne conosce uno buono a Roma o
provincia nn esiti a contattarmi....
*Vai da un buon allevatore...
Post by Alonzo
Grazie a tutti, ogni consiglio mi sarà ben accetto... spero tranne
quello di dover cambiare la mia scelta!
Ciao, Gianluca.
*Se proprio vuoi tenere un cane in appartamento scegli un cane un po'
più piccolo del dob e più adatto a una vita in appartamento. Visto che è
il tuo primo cane, ti assicuro che l'impegno è veramente gravoso anche
se pieno di soddisfazion!... Io volevo prendere un bulldog per esempio;
alla fine ho ripiegato (per così dire) sul bouledogue francese... e sono
veramente soddisfatto di questa scelta ;)
Sono pazzo di lei.... http://foto.webalice.it/nicosbull

Ciao Nick
Nicos
2007-01-14 20:27:40 UTC
Post by Alonzo
Buongiorno a tutti,
ho aperto questa nuova discussione per chiedere a chi possiede e
conosce bene il dobermann alcune domande.
cut
dubbio... è sicuro comprare la dob da un privato (portaportese)? o è
meglio correre in un allevamento? chi ne conosce uno buono a Roma o
provincia nn esiti a contattarmi....
*Non conosco allevatori di dob, ma evita come la peste i negozi che
vendono cuccioli dell'Est e gli allevatori cagnari che allevano 100
razze....
Michela
2007-01-14 21:02:36 UTC
Post by Coso
Cosidera che la tua situazione cambierà nel giro di qualche anno e
potresti ritrovarti a lavorare fuori roma. Un cane è come un diamante, è
per sempre.
E non solo il alavoro potrà essere un problema... quando ti ammali, chi
penserà a lui, a portarlo fuori etc? Lo sai che se ti fai il weekend, te lo
dovrai portare dietro? Che i viaggi che includono un volo aereo (tipo la
settimana a Ibiza) te li puoi scordare (sempre che non ti piaccia l'idea di
infilarlo in una stiva... con conseguenze che possono essere molto
spiacevoli per salute e psiche del cane), che se vuoi portare la tua bella
al mare lui sarà con voi, e quindi spiaggia e uscite serali saranno in
funzione dei suoi orari e necessità etc??
E che molte ragazze trovano bello il cane finchè non le ricordate che non
potete andare due giorni al lago dalle amiche senza portarvelo, ma la sua
amica Cleo ha paurissima di qualsiasi cane fosse anche un minitappo e quindi
non se ne parla proprio?

Insomma.... è davvero un impegno notevole. E troppe volte ci si libera con
leggerezza di questi animali, magari lo si rifila al "cuggino di campagna
che ha tanto spazio per farlo correre", o all'amico che lo lascia in
giardino con i suoi...... o peggio....

Ciao
Michela
Sorbole !
2007-01-14 21:47:31 UTC
"Alonzo" <***@hotmail.it> ha scritto nel messaggio news:***@m58g2000cwm.googlegroups.com...
Buongiorno a tutti,
ho aperto questa nuova discussione per chiedere a chi possiede e
conosce bene il dobermann alcune domande.
Abito al centro di Roma in un appartamento di circa 130 mq con un
piccolo balcone, insieme ai miei genitori e mio fratello... loro sono
molto dubbiosi sulla possibilità di far entrare in casa un nuovo
membro come il dob per motivi come: l'affidamento di questo spetterebbe
solamente a me, poichè loro escono la mattina presto tornando a casa
solo per cena... per me nn ci sarebbe alcun problema perche sono sicuro
che riuscirei a dargli l'amore che desidera senza però, altro punto
fisso dei miei, non trascurare i miei impegni universitari che mi
obbligano i primi giorni della settimana a rimanere per circa 6 ore
lontano dal mio nuovo amico. Nel mio tempo libero faccio jogging,
questo lo dico perche la mattina può farmi compagnia
correndo,giocando,e sfogandosi per poi affrontare alcune ore da solo
senza soffrire (ho scoperto che soffre molto la solitudine). Il secondo
problema è il mio condominio... è solito il dob ad un abbaio
eccessivo nelle ore del giorno e della notte? perche questo mi
recherebbe diversi problemi con i miei vicini...


*Il dobermann è un cane adattissimo all'appartamento. Non è la taglia a fare
la differenza, ma soprattutto il carattere. E il dobermann è un cane nato
per accompagnare l'uomo dovunque sia. In casa, in macchina, in ufficio, in
giro per la città. Lui sta con te, sempre. E' un cane dinamico, ma vuole che
ti muovi anche tu. L'inconveniente maggiore può essere il pelo, che ha
l'enorme vantaggio dell'assenza totale di manutenzione (non devi fare
praticamente niente), ma lo svantaggio della perdita incontrollata di molti
peli corti che tendono a conficcarsi nei divani, sui vestiti e in giro per
casa. E' un problema soggettivo: c'è chi se ne frega, c'è chi ne fa un
dramma e c'è chi cerca di arginare con qualche piccola strategia, come
cambiarsi d'abito al rientro a casa, mettere dei copridivani o impedire al
cane di salire sul divano, passare più spesso l'aspirapolvere.
Per quanto riguarda l'abbaio è vero che è un cane che tende ad abbaiare
molto. Però il grosso delle lamentele arriva quasi sempre da quelle persone
che non lo tengono in condizioni ideali... magari proprio quelli che lo
mettono in giardino perché pensano che quello sia il posto dei cani
"grossi". Se il cane dorme in casa generalmente non disturba mai. Abbaia se
entra qualcuno in casa... ovviamente. Ci sono molte persone che entrano
dalla finestra di notte a casa tua?
Durante il giorno, bisogna valutare l'ambiente... vedere se ci sono degli
stimoli scatenanti, se può vedere altri cani che passano dalla strada di
sotto... Può abbaiare anche per fare le feste al rientro di qualcuno o
ululare se lasciato solo.
Per fare jogging.... il fisico c'è. Forse anche troppo.... il fatto è che
non è molto comodo fare jogging con un cane al guinzaglio. Te ne accorgerai.
E non è un cane molto adatto a stare libero se vai in posti frequentati.
Molti hanno paura.... ci sono ancora molti pregiudizi figli del cinema degli
anni 70.
Per quanto riguarda la fonte d'acquisto, l'importante che sia allevato bene.
Questo può succedere sia a casa di un privato, se è un vero appassionato,
competente, conoscitore della razza e con molto tempo da dedicare alla
cucciolata, sia a casa di un allevatore se alleva per passione e compentenza
e non per racimolare quache soldo sfruttando qualche fattrice su cui non
investe niente. Quindi la miglior cosa è toccare con mano. Vedere i
cuccioli, vedere i genitori, come sono tenuti, chiedere i documenti, i
controlli veterinari... ecc. ecc.
Nel caso del privato il rischio maggiore è l'incompetenza... l'accoppiatore
della domenica che fa una cucciolata col cane del vicino e la cresce in
ambienti non adatti senza sapere niente di come si alleva. Nel caso
dell'allevamento il rischio è il "cagnarismo", cioè lo sfruttamento di
qualche fattrice mai uscita dal recinto, puntando tutto sul numero di cani
venduti minimizzando le spese senza un briciolo di selezione.

Il punto più critico di quello che racconti è questo:
tu pensi di fare l'università tutta la vita? Ti sei iscritto a un corso
quindicennale?
Il vero problema è che quando tu finirai gli studi e il cane avrà ancora
bisogno di te, tu non potrai permetterti di accettare un lavoro come quello
dei tuoi genitori che ti fa uscire la mattina presto e tornare per cena. Non
puoi pensare di andare a fare un master all'estero, dovrai continuare a fare
"jogging" (anche se piove, anche la domenica, anche se ti rompi una gamba)
non potrai permetterti una moglie allergica al pelo del cane o una suocera
che ha paura dei dobermann..... insomma la vera difficoltà è quella. Se non
hai la garanzia di un aiuto è una scelta che comporta una grandissima
responsabilità.

Denis
Orchidea
2007-01-14 22:16:15 UTC
Post by Sorbole !
Se non
hai la garanzia di un aiuto è una scelta che comporta una grandissima
responsabilità.
Denis
Io sono la voce dell'incompetenza :-)
Ho appena preso un cane e si tratta del mio primo cane .
Non credo che sia la taglia a fare la differenza , come ha detto già
detto Denis. Quello che fa la differenza per il cane invece è un buon
padrone e per esserlo al cento per cento devi contare su un aiuto,
altrimenti non è vita . Recentemente , per farti un esempio, ho avuto
l'influenza e mio marito era via per lavoro...
Per fortuna ho il giardino , per cui apro la porta e va ... ma senza
nessuno e senza giardino diventa una cosa ingestibile, credimi .
Cambia la vita, avere un cane . Non bastano l'entusiasmo e l'amore .
I primi tempi deve abituarsi a fare i bisogni fuori e ce lo devi
portare anche 7-8 volte al giorno e anche di più .
Non sognarti, per esempio di poterlo lasciare solo in casa , i primi
mesi per sei ore , senza essere cosciente che la farà dappertutto e
mangerà persino... i fili della luce . Un cane destabilizza gli
equilibri di una famiglia . Certo dà anche gioia e soddisfazioni ma sono
cose che bisogna sudarsi . Sei pronto? Io volevo il cane, ho il
giardino e posso contare su mio marito e in emergenza persino sui
vicini, ma ti assicuro che i primi venti giorni ero tentata di
riportarlo indietro . Poi ho contattato una mia amica addestratrice e
adesso sto imparando lentamente come si fa ... e l'adoro ... ma è stata
dura e certe volte lo è ancora perchè ci sono mille cose che non so .


Enza
Venereplaz
2007-01-15 09:42:41 UTC
"Le Bestioline"
Post by Le Bestioline
| Buongiorno a tutti,
| ho aperto questa nuova discussione per chiedere a chi possiede e
| conosce bene il dobermann alcune domande.
| Abito al centro di Roma in un appartamento di circa 130 mq con un
| piccolo balcone, insieme ai miei genitori e mio fratello... loro sono
| molto dubbiosi sulla possibilità di far entrare in casa un nuovo
| membro come il dob per motivi come: l'affidamento di questo
...
Guarda che chi ti potrà dare le risposte più precise è la Venereplaz, visto
che anch'essa vive nel centro di Roma in un' appartamento non solo con una
Dobi, ma anche con una Malin e qualch'altra roba pelosa.
E per quanto ne so vive bene, serena e tranquilla. ;-)
*L'altra roba pelosa ha un nome ed una razza precisa!!! ;-p
--
Gio',Venereplaz,La Principessa Amidala,Pluto & Bacco :o)

Lui disse:"Ci proverò" ed Egli rispose:"Nella vita c'e fare o non fare,non
c'è provare"
Venereplaz
2007-01-15 09:50:54 UTC
"Alonzo"

Buongiorno a tutti,
ho aperto questa nuova discussione per chiedere a chi possiede e
conosce bene il dobermann alcune domande.
Abito al centro di Roma in un appartamento di circa 130 mq con un
piccolo balcone, insieme ai miei genitori e mio fratello...

-cut-

Ciao!Anch'io abito al centro di Roma (piazza Navona) ed ho una dobermann di
sette anni.Ti hanno già risposto in tanti ed io non posso fare a meno di
confermare quello che ti hanno già detto.Il dobermann è un cane che può
vivere benissimo in casa purchè gli si dedichi tempo frequente per le uscite
e per la sua educazione.L'idea di fare jogging la mattina è ottima,se ti và
possiamo andare a correre insieme ai pelosi la mattina presto a Castel
Sant'Angelo!La cosa comunque più importante è che venga acquistato da un
bravo allevatore perchè è quello che fà la differenza.In bocca al lupo e
facci sapere!
--
Gio',Venereplaz,La Principessa Amidala,Pluto & Bacco :o)

Lui disse:"Ci proverò" ed Egli rispose:"Nella vita c'e fare o non fare,non
c'è provare"
Alonzo
2007-01-15 10:43:48 UTC
Ciao, intanto grazie a tutti per avermi risposto...
io abito a Porta Pia quindi a 10 minuti da casa ci sono diverse aeree
verdi ( villa Borghese, villa Paganni e villa Torlonia) in cui puo
correre liberamente... come ho già detto pur vivendo in un nucleo
familiare di 4 persone ogni sua responsabilità si riperquoterà su di
me così, nei primi mesi di adattamento, i miei impegni scolastici non
avranno la priorità, almeno fino a quando non imparerà a stare a casa
da sola senza far trovare regali indesiderati per cena ( mobili
rosicchiati, bisogni sui tappeti, reclami dai vicini ecc) Questi
risultati dopo quanto li potrei ottenere? che tipo di educazione dovrei
imporle? è facile all'addestramento o mi farà litigare
quotidianamente con i miei? vorrei evitare che diventasse un peso il
suo ingresso in casa, quindi prima del suo arrivo vorrei essere
preparato a qualsiasi tipo di inconveniente.... per quanto riguarda il
mio futuro lavorativo non ci dovrebbero essere problemi, ho fatto una
scelta che mi stravolgerà la vita, ma mi darà anche soddisfazioni, un
amico fidato, e, nella natura del dobermann, lealtà assoluta... so
già che dal giorno in cui metterà zampa in casa, le offerte di lavoro
le dovrò, giustamente, " discutere" con lei e quindi chi se ne frega
della vacanza ad Ibiza o il master all'estero preferisco avere un amico
che parla poco ma mi capisce con uno sguardo.... (qualità che negli
esseri umani è difficile riscontrare)... Continuate a darmi i vostri
pareri, positivi e negativi, toccherà a me poi fare un resoconto e
capire davvero cosa è meglio fare per noi e per lei...
Grazie a tutti
Gianluca
Venereplaz
2007-01-15 10:59:43 UTC
"Alonzo"

Ciao, intanto grazie a tutti per avermi risposto...
io abito a Porta Pia quindi a 10 minuti da casa ci sono diverse aeree
verdi ( villa Borghese, villa Paganni e villa Torlonia) in cui puo
correre liberamente..

*Bene,comunque tieni presente che molto spesso incontrerai persone mal
disposte a vedere un dobermann che se ne và in giro libero.Non immagini
nemmeno quante volte ho litigato con la gente....

come ho già detto pur vivendo in un nucleo
familiare di 4 persone ogni sua responsabilità si riperquoterà su di
me così, nei primi mesi di adattamento, i miei impegni scolastici non
avranno la priorità, almeno fino a quando non imparerà a stare a casa
da sola senza far trovare regali indesiderati per cena ( mobili
rosicchiati, bisogni sui tappeti, reclami dai vicini ecc) Questi
risultati dopo quanto li potrei ottenere?

*Dipende moltissimo da quanto sarai costante ma anche un po' dal cane.Tieni
presente che ho preso Venere a due mesi e che già dopo una settimana non
faceva più nulla in casa.Anch'io all'epoca studiavo ed ero presente la
maggior parte del tempo quindi la portavo fuori in media ogni due ore.

che tipo di educazione dovrei
imporle?

*Coerenza e costanza in tutto.Ad esempio se non si può salire sul letto DEVE
essere sempre così altrimenti rischi di mandare il cane in confusione.

è facile all'addestramento o mi farà litigare
quotidianamente con i miei?

*E' un cane che apprende rapidamente quello che può e non può fare ma
aggiungo anche che è mooooooooooooooolto paraculo.La mia ad esempio dormiva
sul divano SOLO quando rimaneva in casa da sola!Comunque anche con i tuoi
vale il discorso della coerenza,dovete tenere tutti gli stessi comportamenti
altrimenti è tutto più complicato.

vorrei evitare che diventasse un peso il
suo ingresso in casa, quindi prima del suo arrivo vorrei essere
preparato a qualsiasi tipo di inconveniente....

*Buon punto di partenza.Bravo!

per quanto riguarda il
mio futuro lavorativo non ci dovrebbero essere problemi, ho fatto una
scelta che mi stravolgerà la vita, ma mi darà anche soddisfazioni, un
amico fidato, e, nella natura del dobermann, lealtà assoluta... so
già che dal giorno in cui metterà zampa in casa, le offerte di lavoro
le dovrò, giustamente, " discutere" con lei e quindi chi se ne frega
della vacanza ad Ibiza o il master all'estero preferisco avere un amico
che parla poco ma mi capisce con uno sguardo.... (qualità che negli
esseri umani è difficile riscontrare)...

*Oggi parli in questo modo ma valuta bene il futuro perchè potresti anche
cambiare modo di vedere le cose.

Continuate a darmi i vostri
pareri, positivi e negativi, toccherà a me poi fare un resoconto e
capire davvero cosa è meglio fare per noi e per lei...

*Noi siamo a disposizione.Ciao e tienici aggiornati!
--
Gio',Venereplaz,La Principessa Amidala,Pluto & Bacco :o)

Lui disse:"Ci proverò" ed Egli rispose:"Nella vita c'e fare o non fare,non
c'è provare"
Alonzo
2007-01-15 13:01:48 UTC
scusate mi sono dimenticato di chiedervi una cosa... ma è proprio
necessario tagliargli le orecchie? è solo per un fattore estetico o
lasciargliele intatte potrebbe creare problemi?
Grazie
Ciao
Venereplaz
2007-01-15 13:07:34 UTC
"Alonzo"


scusate mi sono dimenticato di chiedervi una cosa... ma è proprio
necessario tagliargli le orecchie? è solo per un fattore estetico o
lasciargliele intatte potrebbe creare problemi?

*La mia le ha integre.Le tagliano solo per un fatto estetico.
--
Gio',Venereplaz,La Principessa Amidala,Pluto & Bacco :o)

Lui disse:"Ci proverò" ed Egli rispose:"Nella vita c'e fare o non fare,non
c'è provare"
Le Bestioline
2007-01-15 15:35:17 UTC
In news:45ab4c93$0$16156$***@reader3.news.tin.it,
*Venereplaz* <***@amidala.it> scriveva/wrote/schrieb:

|| "Le Bestioline"
||
|||| Buongiorno a tutti,
|||| ho aperto questa nuova discussione per chiedere a chi possiede e
|||| conosce bene il dobermann alcune domande.
|||| Abito al centro di Roma in un appartamento di circa 130 mq con un
|||| piccolo balcone, insieme ai miei genitori e mio fratello... loro
|||| sono molto dubbiosi sulla possibilità di far entrare in casa un
|||| nuovo membro come il dob per motivi come: l'affidamento di questo
||| ...
|||
||| Guarda che chi ti potrà dare le risposte più precise è la
||| Venereplaz, visto
||| che anch'essa vive nel centro di Roma in un' appartamento non solo
||| con una Dobi, ma anche con una Malin e qualch'altra roba pelosa.
||| E per quanto ne so vive bene, serena e tranquilla. ;-)
||
|| *L'altra roba pelosa ha un nome ed una razza precisa!!! ;-p

Dici? :-D

--
Wuff
Le Bestioline (non puntate / nicht punktiert / no dots)

www.millenniumdogs.net

Gott erschuf den Menschen, weil er vom Affen enttäuscht war.
Danach verzichtete er auf weitere Experimente.
Dio creò l' uomo perché la scimmia l' aveva deluso.
Dopo però rinunciò ad altri sperimenti.
[Mark Twain]
AD
2007-01-15 17:16:53 UTC
"Alonzo" <***@hotmail.it> ha scritto nel messaggio news:***@a75g2000cwd.googlegroups.com...

scusate mi sono dimenticato di chiedervi una cosa... ma è proprio
necessario tagliargli le orecchie? è solo per un fattore estetico o
lasciargliele intatte potrebbe creare problemi?
Grazie
Ciao


*** no, e nemmeno la coda. solo che per avere quella devi chiedere a un
allevatore disponibile ancora prima che nasca il cane. integri li trovo
bellissimi.
Nick02
2007-01-15 18:13:16 UTC
Post by Alonzo
scusate mi sono dimenticato di chiedervi una cosa... ma è proprio
necessario tagliargli le orecchie?
No, per niente, anzi io li lascerei interei. E' vero che il dob con le
orecchie tagliate e' piu' bello, ma e' solo un fatto estetico.
---
Ciao! | I miei cani online
Nicola | http://www.nikosystems.com
Le Bestioline
2007-01-15 20:25:56 UTC
In news:***@a75g2000cwd.googlegroups.com,
*Alonzo* <***@hotmail.it> scriveva/wrote/schrieb:

| scusate mi sono dimenticato di chiedervi una cosa... ma è proprio
| necessario tagliargli le orecchie? è solo per un fattore estetico o
| lasciargliele intatte potrebbe creare problemi?

Non è solo 'non necessario', ma è persino vietato.
Vedi la 'Turcata' ovvero l'ordinanza Turco che è stata postato già due volte
stasera.

--
Wuff
Le Bestioline (non puntate / nicht punktiert / no dots)

www.millenniumdogs.net

Gott erschuf den Menschen, weil er vom Affen enttäuscht war.
Danach verzichtete er auf weitere Experimente.
Dio creò l' uomo perché la scimmia l' aveva deluso.
Dopo però rinunciò ad altri sperimenti.
[Mark Twain]

Pagina Successiva >
Pagina 1 di 2